Guida all'allenamento, diete e tecnica. Ciclismo, corsa, mtb ecc...

home page ciclopiemonte
Home Page
guida allenamento
Guida Allenamento
Alimentazione dello sportivo
Alimentazione
Medicina Sportiva
Medicina Sportiva
tecnica bici
Tecnica Ciclismo
Bici
Scrivici
 
Calcolatori :
misure telaio
Misura Bicicletta
misure telaio
Indice massa corporea (IMC)
metabolismo basale
Metabolismo basale (BMR)
Conteggio calorie
Conta Calorie

Home Page Medicina sportiva Problemi muscolari

10 trucchi per evitare i dolori muscolari

Prevenzione di infortuni e problemi ai muscoli

dolori-muscoli

Riscaldamento, alimentazione equilibrata, idratazione sufficiente, distensioni (stretching). sono alcuni dei consigli da seguire per evitare i dolori muscolari.
Vi presentamo in questo articolo 10 consigli per evitare di soffrire di problemi muscolari.

* Riscaldamento: È importante cominciare l'attività fisica gradualmente. Le cellule muscolari si mettono in moto e si preparano a contrarsi sempre più intensamente. I legamenti - giunzioni tra le ossa ed i muscoli - diventano più elastici, e le articolazioni si preparano ad assorbire gli urti. Il corpo ha bisogno di 'organizzarsi' prima di produrre il suo sforzo.

* Magnesio: Secondo recenti statistiche il 70% della popolazione sarebbe carente in magnesio. Tuttavia, questo minerale è un elemento chiave nella fabbricazione dell'energia nelle cellule. D'altra parte, egli si smaltisce molto facilmente con la traspirazione, dunque è molto importante averne un contributo cospicuo per quanto riguarda gli sportivi: cioè 300 / 400 mg al giorno. Si trova soprattutto nei legumi e in determinate acque. Guardate le etichette e scegliete acque ricche di magnesio (es. Sangemini e Ferrarelle). Saltuariamente potete integrare la vostra alimentazione con integratori di magnesio in modo da aiutare le cellule muscolari a diventare più efficienti, più resistenti.

* Zuccheri a lenta assimilazione: Prima e dopo lo sport, gli zuccheri lenti (pasta, riso) sono i migliori alleati dei muscoli. Riempiono gli le riserve di energia nelle cellule e nel fegato, e garantisce un recupero accelerato.

...continua con gli altri consigli contro gli infortuni muscolari