Guida all'allenamento, diete e tecnica. Ciclismo, corsa, mtb ecc...

home page ciclopiemonte
Home Page
guida allenamento
Guida Allenamento
Alimentazione dello sportivo
Alimentazione
Medicina Sportiva
Medicina Sportiva
tecnica bici
Tecnica Ciclismo
Bici
Scrivici
 
Calcolatori :
misure telaio
Misura Bicicletta
misure telaio
Indice massa corporea (IMC)
metabolismo basale
Metabolismo basale (BMR)
Conteggio calorie
Conta Calorie

Allenamento con la corsa per dimagrire

La corsa è un'attività fisica che comporta numerosi benefici al fisico in quanto permette di mettere in movimento numerosi muscoli del proprio corpo che vengono sollecitati.

allenamento con la corsa per dimagrire
Allenamento con la corsa per dimagrire

La corsa all'aria aperta è un allenamento che viene spesso consigliato alle persone che desiderano dimagrire, abbinando anche i benefici di respirare dell'aria pura ed inoltre di liberarsi dello stress e delle tensioni che si accumulano giorno dopo giorno.

E' bene tenere in considerazione che, se si decide di avvicinarsi ad un'attività sportiva quale la corsa, non bisogna mai strafare ma il consiglio è quello di eseguire l'attività fisica in modo graduale e programmato, evitando quindi di incorrere in infortuni più o meno gravi.

Come ottenere buoni risultati con la corsa?
Per riuscire ad ottenere degli ottimi risultati allenandosi con la corsa è fondamentale programmare un allenamento che inizialmente sarà abbastanza semplice e che non affatica il fisico ma che diverrà più impegnativo man mano che si avanza con le settimane.
Ci sono di fatto differenti livelli di preparazione e propensione all'allenamento fisico in base alle proprie abitudini: se non si ha mai effettuato dell'attività fisica è bene definirsi come persone sedentarie, se negli ultimi cinque anni avete effettuato dello sport in modo discontinuo, si può esser definiti come principianti mentre se si è abituali nella corsa e la si pratica almeno tre volte alla settimana allora ci si può considerare dei runners.

Per riuscire ad ottenere dei ver risultati, è necessario che i propri allenamenti durino almeno mezz'ora, in modo tale da riuscire a stimolare al meglio il proprio metabolismoe riuscire a bruciare i grassi, ricordandosi però di fare anche un periodo di riscaldamento in modo tale da avere i muscoli caldi e pronti per la corsa. Di settimana in settimana sarà possibile aumentare la durata della corsa due o tre minuti fino ad arrivare, col tempo, a correre per un'ora. Se si è una persona sedentaria oppure anche un principiante, non bisogna di certo inizare a correre per mezz'ora in quanto l'affaticamento sarebbe troppo notevole, il consiglio è quindi di effettuare una camminata veloce per circa quattro minuti per poi correre un minuto e riprendere la camminata veloce fino a totalizzare la mezz'ora di tempo. Settimana dopo settimana sarà possibile modificare il proprio allenamento effettuando tre minuti di camminata e due di corsa fino a riuscire a correre per 30 minuti.

Devo allenarmi a digiuno?
Sono molte le persone che affermano che è necessario inizare a correre a digiuno ma è bene sapere che bisogna del tutto evitare di fare attività fisica a stomaco vuoto, indipendentemente dal momento della giornata in cui si decide di fare sport. La consuetudine è quella di eseguire dell'attività fisica dopo due o tre ore dal pasto oppure di concedersi uno spuntino che deve comprendere un frutto fresco oppure una barretta dietetica qualche ora prima del proprio allenamento.


Posso dimagrire notevolmente con la corsa?
Non bisogna illudersi che con la corsa si riesca dimagrire notevolmente in quanto è necessario abbinarvi anche una dieta sana ed equilibrata, in questo modo il fisico riuscirà a bruciare in modo corretto i grassi senza controindicazioni. E' bene sapere che, una volta raggiunti i propri obiettivi si desidera proseguire comunque nel correre per mantenere il proprio peso, se si corre tre volte alla settimana per almeno 45 minuti ad una velocità che sia il più costante possibile, si riuscirà a tonificare le gambe, i glutei ed anche le cosce.

Come devo vestirmi per correre?
Per affrontare un allenamento bisogna avere un abbigliamento che sia il più adeguato possibile, è quindi necessario evitare di indossare abiti che siano stretti e quindi possano limitare di molto i propri movimenti. E' buona norma prediligere abiti leggeri e che permettano al corpo di traspirare e non accumulare il sudore in eccesso.

Quali sono i traguardi che potrei prefissarmi?
Se si è alle prime armi, come abbiamo detto prima, bisogna andare per gradi e non strafare, per questo motivo bisogna alternare la corsa alla camminata veloce, fino a raggiungere l'obiettivo di percorrere 4km di corsa in mezz'ora per le donne mentre per gli uomini è consigliato percorrere 5km. Per organizzare al meglio il proprio allenamento corsa per dimagrire si può decidere di eseguire 12 minuti totali di corsa e 18 minuti di camminata tre volte alla settimana se si è delle persone sedentari. Quando si riuscirà ad eseguire in modo tranquillo questa fase si potrà provvedere nell'aumentare i minuti di corsa a 20 e 10 quelli di camminata da eseguire sempre tre volte alla settimana. La fase successiva consisterà nell'eseguire ben 30 minuti di corsa e dieci di camminata per poter riuscire a correre per un'ora consecutiva in modo tale da riuscire a bruciar eil maggior numro di grassi. Aggiungendo altri minuti fino ad un totale di 48 minuti di corsa e due di camminata si riuscirà facilmente a raggiungere i 60 minuti di corsa da eseguire tre volte alla settimana, ricordandosi però di fare anche cinque minuti di camminata veloce e poi cinque di camminata lenta per defaticare i muscoli.

La cosa importante da fare prima di cimentarsi nell'allenamento della corsa per riuscire a dimagrire è quello di fare una visita dal medico per poter verificare di essere sani ed idonei per poter affrontare una camminata veloce oppure anche una corsa. Per riuscire a perdere peso è importante essere costanti nei propri esercizi fisici ed il consiglio è quello di correre assieme ad un'amica/o per evitare di perdere la costanza e quindi non raggiungere i propri obiettivi. Quelli proposti da noi sono dei consigli che danno modo alle persone di potersi organizzare e ridurre il proprio peso mese dopo mese, di certo questi consigli non devono esser seguiti alla lettera ma con un occhio di riguardo verso la propria salute ed i propri limiti, evitando perciò di andare incontro a delle controindicazioni. La corsa, se fatta in modo costante da modo di poter perdere peso ma anche di poter porre benefici alla propria mente che si potrà rilassare mettendo da parte le ansie di tutti i giorni