Guida all'allenamento, diete e tecnica. Ciclismo, corsa, mtb ecc...

home page ciclopiemonte
Home Page
guida allenamento
Guida Allenamento
Alimentazione dello sportivo
Alimentazione
Medicina Sportiva
Medicina Sportiva
tecnica bici
Tecnica Ciclismo
Bici
Scrivici
 
Calcolatori :
misure telaio
Misura Bicicletta
misure telaio
Indice massa corporea (IMC)
metabolismo basale
Metabolismo basale (BMR)
Conteggio calorie
Conta Calorie

Home Page Allenamento Esercizi addominali Addominali bassi

Esercizi addominali bassi

Come allenare la fascia inferiore del ventre

Lavorare specificamente sugli addominali bassi è una cosa difficile ma che spesso viene ricercata per il semplice fatto che sono proprio le fasce più basse ad essere più difficilmente visibili a causa della loro dimensione più ridotta rispetto ad obliqui e addominali alti.

Uno degli errori più frequenti, se siete carenti proprio nella fascia bassa, è quello di allenarli per ultimi cominciando la seduta con il solito crunch. In questo modo portate allo sfinimento gli alti e quando poi andrete a lavorare sui bassi vi sembrerà di affaticarli ma in realtà cederete prima a causa della stanchezza degli addominali alti senza mai portare allo sfinimento quelli voluti.

Quindi...regola n° 1 : cominciate con gli esercizi per addominali bassi.

Inoltre questo metodo vi consentirà, nella seconda parte di allenamento con l'immancabile crunch, di allenare gli alti ma allo stesso tempo continuare a stancare i bassi per via del loro lavoro precedente.

I migliori esercizi per gli addominali bassi:

certamente potete allenarvi con le alzate da terra, poi pedalò e sforbiciate e slanci delle gambe.

Tutti e 4 gli esercizi sono ottimi se ben eseguiti.
Sul numero di ripetizioni vi conviene valutare su voi stessi quale sia il numero migliore provando a variare ogni 15/20 giorni e valutando i risultati. L'allenamento degli addominali è molto soggettivo, alcuni reagiscono meglio a serie molto lunghe, altri a carichi + pesanti e poche ripetizioni.

Se siete già allenati potete cominciare con quante ripetizioniriuscite prima che il bruciore diventi troppo intenso e ripetere ciascuno dei 4 esercizi per 2 volte. Saranno così già 8 serie solo per gli addominali bassi, chiudete poi con 4 serie di crunch o altro per addominali superiori.

Se invece non siete molto in forma iniziate molto gradatamente, 4 serie in tutto possono bastare e il bruciore deve essere appena avvertibile. Capirete solo il giorno dopo se avete esagerato, quindi attenzione ai primi allenamenti. In ogni caso è sempre consigliabile farsi seguire da persone esperte o allenatori per essere certi della buona esecuzione dell'esercizio.


test e allenamento Test Addominali : valutate il loro stato di forma
Allenamento addominali : consigli per migliorare
esercizi ventre piatto

Ventre piatto : 9 consigli

Tabelle di allenamento per un ventre piatto

panca addominali piana Panca allenamento addominali : molto utile per migliorare