Guida all'allenamento, diete e tecnica. Ciclismo, corsa, mtb ecc...

home page ciclopiemonte
Home Page
guida allenamento
Guida Allenamento
Alimentazione dello sportivo
Alimentazione
Medicina Sportiva
Medicina Sportiva
tecnica bici
Tecnica Ciclismo
Bici
Scrivici
 
Calcolatori :
misure telaio
Misura Bicicletta
misure telaio
Indice massa corporea (IMC)
metabolismo basale
Metabolismo basale (BMR)
Conteggio calorie
Conta Calorie

Home Page Alimentazione

Guida alla scoperta ed alla scelta degli integratori alimentari

Sono delle sostanze utili al corpo che danno modo di venire incontro alle mancanze di determinati minerali che non vengono assunti con il cibo regolarmente.

guida alla scoperta ed alla scelta degli integratori alimentari
Guida alla scoperta ed alla scelta degli integratori alimentari

Gli integratori alimentari sono suddivisi in differenti categorie, possiamo infatti trovare gli integratori di vitamine che servono per colmare la carenza delle vitamine nell'organismo, è bene che essi vengano assunti dopo la prescrizione del medico e mai in quantità eccessiva in quanto essi potrebbero portare degli squilibri al fegato.

Leggi anche: Proteine e aminoacidi

I più utilizzati, panoramica sulla loro utilità

Gli integratori energetici sono ricchi di zuccheri, di carboidrati e delle vitamine comuni, essi sono consigliati per tutti coloro che praticano abitualmente sport.
Sali minerali: servono per coloro che seguono una dieta, soprattutto per gli sportivi in quanto essi tendono a perdere il normale equilibrio di sali minerali presenti nel fisico quando avviene la fase di sudorazione.
Gli integratori sostitutivi consistono in bevande oppure alimenti che contengono a loro interno degli utili principi nutritivi che servono all'organismo per controllare l'aumento del peso.

Gli integratori salini sono utili per recuperare l'acqua e il sale persi durante l'attività fisica, essi infatti devono esser assunti dopo aver eseguito dello sport.

Iodio: molto utile per venire in aiuto alla tiroide in quanto esso produce la tiroxina e al triiodotironina che riescono a regolare il meccanismo metabolico e la sua velocità nel riuscire ad assimilare gli alimenti che vengono ingeriti e riuscire a mutarli in vera energia utilizzabile. Il Sale

Ferro : è indispensabile per la creazione di emoglobina che permette all'ossigeno di esser trasportato in tutto l'organismo, inoltre viene sempre prescritto per coloro che denotano affaticamento muscolare, stanchezza ed anche vertigini. Il Ferro

Magnesio: è necessario per poter mantenere la giusta stabilità elettrica delle cellule che sono le responsabili della giusta regolazione del battito cardiaco. Esso inoltre è coinvolto nella creazione di ben oltre trecento enzimi, per contrastare il tremore ed il campo dei muscoli e gli episodi di nausea. Il Magnesio

Fosforo: agisce direttamente sulla produzione delle molecole che sono responsabili dell'immagazzinazione dell'energia all'interno delle cellule dei tessuti muscolari, esso serve anche per rendere migliori le prestazioni atletiche.

Potassio: aiuta l'organismo a contrastare l'assenza delle energie, la frequente irritabilità, la sensazione di affaticamento anche nell'eseguire dei semplici gesti e l'insorgere di crampi muscolari.

Selenio: sono molto utili per poter incrementare lo sviluppo delle cellule, l'integrazione delle fibre dei muscoli ed anche per incrementare il corretto funzionamento del sistema immunitario.

Zinco: viene consigliato maggiormente per i bambini per aiutarli nella crescita mentre per gli adulti è bene assumerli per la cicatrizzazione delle ferite, per incrementare la fertilità, per rendere più acuto il senso dell'olfatto e per incrementare la detossicazione dell'insulina.

Argomento correlato : Integratori Alimentari