Guida all'allenamento, diete e tecnica. Ciclismo, corsa, mtb ecc...

home page ciclopiemonte
Home Page
guida allenamento
Guida Allenamento
Alimentazione dello sportivo
Alimentazione
Medicina Sportiva
Medicina Sportiva
tecnica bici
Tecnica Ciclismo
Bici
Scrivici
 
Calcolatori :
misure telaio
Misura Bicicletta
misure telaio
Indice massa corporea (IMC)
metabolismo basale
Metabolismo basale (BMR)
Conteggio calorie
Conta Calorie

Home Page Allenamento Prevenire gli infortuni

Il defaticamento

L'importanza dei 30 minuti finali dell'allenamento

il defaticamento

Tutti sappiamo che per migliorare il nostro rendimento dobbiamo allenarci, ma a volte affinché quell'allenamento sia efficace e potere realizzare i successivi allenamenti con successo dobbiamo recuperare ed a volte non agiamo dalla maniera corretta per accelerare il nostro recupero.

Gli ultimi 30' minuti di ogni allenamento, in particolare degli allenamenti carichi per intensità (al di sopra della soglia anaerobica) o per durata di (più di 3h) sono minuti che vanno dedicati a recuperare la calma, nei quali occorre pedalare per recuperare l'equilibrio del nostro corpo dopo lo sforzo realizzato. Ma devono essere anche minuti nei quali dobbiamo iniziare il recupero del nostro organismo.

In questi minuti possiamo incominciare a recuperare le nostre riserve di acqua e di cibo che molte volte non si sono consumate durante lo sforzo ed è in questo intervallo di tempo che dovremmo ingerirli per cercare di recuperare le riserve di glicogeno. Mangiamo possibilmente della frutta che è ideale come fonte di idratazione e di minerali che ci aiutano a combattere l'acidità generata per l'esercizio realizzato.

I 30' seguenti terminato l'allenamento, cioè quando siamo scesi dalla bicicletta sono ancora più importanti negli allenamenti intensi di fondo o di intensità, o quando realizziamo una serie di uscite successive, o per quei ciclisti che stanno disputando un giro a tappe.

In questi 30' è quando abbiamo ancora tutti i trasportatori di glicogeno in circolo per il nostro corpo, ma il nostro corpo è stato svuotato totalmente o parzialmente delle sue riserve, ebbene, se in quel momento forniamo all'organismo i giusti nutrienti, l'organismo li saprà assimilare con gran rapidità, così che accelereremo il nostro recupero. Questi alimenti devono essere di indice glicemico alto per garantirci una rapida assimilazione. È anche conveniente rifocillarsi di acqua e di uno due pezzi di frutta ( minerali, vitamine).

Incrementare il nostro rendimento ed il nostro stato di forma non solo consiste in un buon allenamento ma anche nel sapere come recuperare le nostre energie.