Guida all'allenamento, diete e tecnica. Ciclismo, corsa, mtb ecc...

home page ciclopiemonte
Home Page
guida allenamento
Guida Allenamento
Alimentazione dello sportivo
Alimentazione
Medicina Sportiva
Medicina Sportiva
tecnica bici
Tecnica Ciclismo
Bici
Scrivici
 
Calcolatori :
misure telaio
Misura Bicicletta
misure telaio
Indice massa corporea (IMC)
metabolismo basale
Metabolismo basale (BMR)
Conteggio calorie
Conta Calorie

Messa a punto del ciclocomputer

Come regolare il contachilometri da bici

regolazione contakm

La maggioranza dei contachilometri può adattarsi sulla maggioranza delle biciclette.

Non esiste dunque un ciclocomputer specifico per la vostra bicicletta. Il vostro dispositivo avrà bisogno, per calcolare la vostra velocità, di conoscere la dimensione della vostra ruota.

Infatti il contachilometri conta soltanto i giri della ruota, che moltiplicati con la circonferenza della vostra ruota, vi fornisce velocità e distanza. Occorre dunque indicare la circonferenza della ruota, espressa in mm.
La tabella qui di seguito vi dà questa circonferenza, per varie dimensioni di pneumatici.

La precisione del millimetro può sembrare eccessiva. In realtà, per una stessa dimensione di pneumatico, la circonferenza varierà leggermente in funzione di diversi criteri: marca, modello, pressione di gonfiaggio, usura del pneumatico, larghezza del cerchio, peso del ciclista.

Un'altra soluzione sarebbe di misurare il diametro della vostra ruota e moltiplicare per P greco. Esempio: 67,3 cm x 3,14 = 2114 mm.

Infine, ultima soluzione, spartana ma forse la più precisa: fate un segno col gesso su pneumatico e pavimento; Avanzate diritti, sulla bicicletta, e fate 2-3 giri di ruota, e rifate un segno sull suolo in corrispondenza del precedente segno fatto sul copertone. Misurare la distanza totale e dividete per il numero di giri: avrete una misura precisa e realistica.

Un errore di 1mm nella circonferenza non è grave; Rappresenta lo 0,05%. 50cm/km. Su 10 chilometri percorsi, l'errore sarà di 5 metri.