Guida all'allenamento, diete e tecnica. Ciclismo, corsa, mtb ecc...

home page ciclopiemonte
Home Page
guida allenamento
Guida Allenamento
Alimentazione dello sportivo
Alimentazione
Medicina Sportiva
Medicina Sportiva
tecnica bici
Tecnica Ciclismo
Bici
Scrivici
 
Calcolatori :
misure telaio
Misura Bicicletta
misure telaio
Indice massa corporea (IMC)
metabolismo basale
Metabolismo basale (BMR)
Conteggio calorie
Conta Calorie

Home Page Medicina sportiva La pressione

Pressione alta e buone abitudini

Consigli per abbassare la pressione arteriosa

ipertensione

L'ipertensione riguarda 15 milioni di italiani. È a volte associata ad altre patologie, e la sua causa è nella maggioranza dei casi sconosciuta.

Si conoscono in compenso una moltitudine di fattori suscettibili di favorire il suo incremento.

La vostra eredità
Se i vostri genitori sono ipertesi è questa una ragione supplementare per fare misurare regolarmente la vostra pressione.

Se siete ansiosi, nervosi, dormite male, fumate
Non c'è ipertensione arteriosa "nervosa" ma la preoccupazione e l'impazienza combinate con il tabagismo predispongono a subire gli effetti della pessione o ad aumentare quest'ipertensione.

Tabacco e pillola = rischi peggiorati
In alcuni casi, la pillola può rivelare o peggiorare un'ipertensione preesistente. In tutti i casi, l'associazione pillola + tabacco è dannosa.

Mangiate "troppo ricco"
Tutti gli eccessi alimentari favoriscono l'ipertensione arteriosa, in particolare l'eccesso di sale e di grassi. Abituatevi ad evitare questi eccessi.

Se perdete del peso, la pressione arteriosa tende ad abbassarsi. Se siete troppo sedentari fate regolarmente dell'esercizio fisico (ginnastica, marcia, bicicletta).

Attenzione: adottate un ritmo moderato, proporzionate i vostri sforzi. Se avete oltre 50 anni dovete controllare la vostra pressione più spesso. Molto importante inoltre è la misurazione se siete incinta: l'ipertensione è una malattia seria per la donna incinta ed il suo bambino.


Categorie : Consigli , Pressione